NADINE KOLODZIEY – L’illustratrice che si ispira alla cultura giapponese (Video)

NADINE KOLODZIEY – L’illustratrice che si ispira alla cultura giapponese (Video)

NADINE KOLODZIEY, Allspraypainted nella sua nuova puntata, ha incontrato quest’artista e illustratrice tedesca. Attiva tra Berlino e Francoforte, Nadine esalta nel suo lavoro il suo amore per la cultura manga giapponese degli anni ’80 e ’90. L’illustratrice tedesca ha avuto una formazione classica, ed è più di una semplice appassionata di disegno. Dagli anni ’80 e ’90, Nadine ha unito il suo amore per i manga e la cultura giapponese. Infatti, grazie alla sua attività nell’illustrazione, l’hanno portata ben oltre i confini di ciò che è normalmente definito all’interno di questo genere.

Al centro della sua pratica artistica, Kolodziey riflette sempre sul motto con cui crea; “Impara a disimparare”. Con queste tre parole è sempre pronta a tornare alle origini, a riscoprire cosa c’è all’origine di ogni idea. Ogni volta, consente di mescolare e abbinare materiali e idee differenti fino a trovare la strada giusta.

Spesso utilizza i pennarelli a vernice, come la linea Montana ACRYLIC. E nonostante siano spesso alla base della maggior parte delle buone idee, il principio “impara a disimparare” l’ha guidata attraverso il nuovo etusiasmante mondo delle bombolette spray.


MAKING OF

Con un effetto mistico che non è del tutto ottenibile allo stesso modo con molti altri strumenti grafici o artistici, la gamma Montana GOLD è diventata la migliore amica di Kolodziey nella creazione di alcune delle sue recenti opere su tela. Sebbene l’amore per i manga sia presente, l’arte europea e la stessa personalità di Kolodziey hanno fatto sì che il lavoro ora viaggi in una sua unica direzione.