WAS HERE #2: KORVO

KORVO

WAS HERE #2: KORVO

“Pensare a cosa sono i graffiti mi porta immediatamente a immaginare che il vero succo di tutta la faccenda stia nei treni, nelle yard, sui muri di Babilonia e nelle teste dei vandali/poeti che adorano le lettere, e non c’è storia! Ma le figure mi hanno sempre affascinato, i “characters” al fianco delle “signore” lettere sono stati spunto per la mia fantasia ed ora lo spray, oltre che un mezzo, è diventato un’icona dei miei mondi fantastici.

“Thinking about graffiti brings to me immediately to imagine that the real juice of the whole thing is in the trains, yards, walls of Babylon, and in the heads of vandals / poets worshiping the letters, and there is no story! But the “figures” have always fascinated me, the “Puppets” alongside the “ladies” letters have been inspired by my fantasy and now the spray, as well as a medium, has become an icon of my fantastic worlds.”

 

AVVERTENZA

Hard2Buff si limita a documentare la cultura dei graffiti e non promuove o incoraggia atti di vandalismo o qualsiasi altro tipo di attività illegale che interessi sia la sfera pubblica che privata. Tutte le foto e/o i video pubblicati senza nome e senza crediti, ci sono stati inviati in forma anonima.


WARNING

Hard2Buff simply documenting the culture of graffiti and does not promote or encourage acts of vandalism or any other illegal activities affecting both the public and private sphere. All photos and/or videos published nameless and credits, they were sent anonymously.