WAS HERE #21: FRE1

WAS HERE #21: FRE1

WAS HERE #21: FRE1

“Nel ’97 quando ho cominciato a fare le prime tag, ero già un attivista della cultura Hip Hop e mi cimentavo nel B-Boying. Il mio quartiere e la mia gente erano praticamente la mia famiglia e si pensava solo a divertirsi, poi la cosa prese piede e la passione per il disegno mi portò a relazionarmi con il Writing.

La positività dei graffiti fece in modo che la mia vita venisse travolta da questa cultura e non dalla disperazione del quartiere che si respirava negli amici più grandi di me. Negli ultimi anni ho trovato la giusta dimensione affermando ed esprimendo le mie idee nel wildstyle.Mi piace studiare ed evolvere il mio lettering, e continuerò semplicemente a farlo producendo nuova merda per portare a compimento la mia missione di libertà di comunicazione.

Ringrazio Hard2Buff perché questo mondo dei social ci mette sotto osservazione e ogni
graffito nuovo aggiungerà speranza alla mia determinazione di regalarvi emozioni.

Peace, FRE1″


“In 1997, when I started making the first tags, I was already an activist in the Hip Hop culture and tried my hand at B-Boying.

My neighborhood and my people were practically my family and we thought only about having fun, then the thing caught on and the passion for drawing led me to relate to Writing. The positivity of the graffiti made sure that my life was overwhelmed by this culture and not by the desperation of the neighborhood that was breathed in friends older than me.In recent years I have found the right dimension by affirming and expressing my ideas in the wild style.

I like to study and evolve my lettering, and I will simply continue to do so by producing new shit to carry out my missionof freedom of communication. I thank Hard2Buff because this world of social media puts us under observation and everyNew graffiti will add hope to my determination to give you emotions.

Peace, FRE1″

 

https://www.instagram.com/fre1_lme

AVVERTENZA

Hard2Buff si limita a documentare la cultura dei graffiti e non promuove o incoraggia atti di vandalismo o qualsiasi altro tipo di attività illegale che interessi sia la sfera pubblica che privata. Tutte le foto e/o i video pubblicati senza nome e senza crediti, ci sono stati inviati in forma anonima.


WARNING

Hard2Buff simply documenting the culture of graffiti and does not promote or encourage acts of vandalism or any other illegal activities affecting both the public and private sphere. All photos and/or videos published nameless and credits, they were sent anonymously.