WAS HERE #22: KIKI

KIKI

WAS HERE #22: KIKI

 

“Provenendo dalla Serbia, è facile dire che sono abbastanza felice e ancora molto motivato per questo gioco di cui facciamo parte. Quando ho iniziato a farlo, era molto difficile sapere qualcosa di questo mondo, usavo gli spray e non sapevo nemmeno che dipingendo, stessi facendo qualcosa che si chiamava graffiti.

Non esistevano film, riviste o nessuno che mi mostrasse qualcosa, stavo semplicemente imparando dalle cose che facevano gli altri, in un contesto totalmente diverso da quello attuale. Ma 20 anni dopo non c’è nulla per cui essere malinconici o piangerci su, ma sono qui per restare, giocare e divertirmi.

‘Fuck Toys’, ‘Pinki R.I.P.’ ‘Peace to CSP.STU.IPK. Crew'”

 


 

“Coming from Serbia its safe to say that i am pretty happy and still very motivated about this game that we play.
In time when I started doing this it was very hard to know anything about this world.

I was using cans and didnt even know that painting with them
is called graffiti. There was no movies, magazines or anybody to show me
something, i was learning from seeing others people stuff..its a totaly
different situation than now.

But 20 years later there is nothing to cry about, i am here to stay, play and have fun.
‘Fuck Toys’, ‘Pinki R.I.P.’ ‘Peace to CSP.STU.IPK. Crew'”

AVVERTENZA

Hard2Buff si limita a documentare la cultura dei graffiti e non promuove o incoraggia atti di vandalismo o qualsiasi altro tipo di attività illegale che interessi sia la sfera pubblica che privata. Tutte le foto e/o i video pubblicati senza nome e senza crediti, ci sono stati inviati in forma anonima.


WARNING

Hard2Buff simply documenting the culture of graffiti and does not promote or encourage acts of vandalism or any other illegal activities affecting both the public and private sphere. All photos and/or videos published nameless and credits, they were sent anonymously.