WAS HERE #23: SMEC

WAS HERE #23: SMEC

WAS HERE #23: SMEC

 

“Parlare di graffiti è sempre entusiasmante.
Quando ho iniziato ad avvicinarmi a questo mondo, nella mia città era già presente la cultura hip-hop e con essa i primi writer.
Vedere questi ultimi all’opera e frequentare i loro ambiente mi ha affascinato a tal punto da diventare uno di loro. Così nel 2003 faccio il mio primo graffito, interamente con un solo spray.
Il risultato non era granché, ma ero molto fiero di me stesso.
Da allora non ho più smesso.

Secondo me la vita di un writer non è fatta solo di spray e disegni, ma coincide con tutte le sensazioni e le influenze che lo circondano. Come risultato sul muro si possono ammirare tutti questi fattori.
Per questo motivo penso che i graffiti siano un fenomeno sociale, un mezzo di comunicazione e di interazione. Spray, lettere e colori non sono altro che un riflesso di tutto questo. Il muro ne è lo specchio.

Di tutto questo sono grato alle Crew delle quali faccio parte LDK, CTA, F. LS per avermi accolto con loro e per spronarmi tutt’oggi a fare sempre meglio.”


 

“Talking about graffiti is always exciting.
When I started to get closer to this world, the hip-hop culture was already present in my city and with it the first writers.
Seeing them at work and frequenting their surroundings fascinated me to the point of becoming one of them. So in 2003 I make my first graffiti, entirely with a single spray.
The result was not great, but I was very proud of myself.
I haven’t stopped since that moment.

In my opinion a writer’s life is not just about sprays and drawings, but coincides with all the sensations and influences that surround him. As a result, all these factors can be seen on the wall.
For this reason I think that graffiti is a social phenomenon, a means of communication and interaction. Sprays, letters and colors are nothing but a reflection of all this factors. The wall is the mirror.

For all these reasons I am grateful to the Crews of which I am part LDK, CTA, F. LS for having welcomed me with them and for pushing me to do even better today.”

 

instagram.com/smec_ldk_cta_f.lines/

AVVERTENZA

Hard2Buff si limita a documentare la cultura dei graffiti e non promuove o incoraggia atti di vandalismo o qualsiasi altro tipo di attività illegale che interessi sia la sfera pubblica che privata. Tutte le foto e/o i video pubblicati senza nome e senza crediti, ci sono stati inviati in forma anonima.


WARNING

Hard2Buff simply documenting the culture of graffiti and does not promote or encourage acts of vandalism or any other illegal activities affecting both the public and private sphere. All photos and/or videos published nameless and credits, they were sent anonymously.