WAS HERE #3: WEAM ONER

WEAM ONER

WAS HERE #3: WEAM ONER

“I graffiti dagli ultimi 17 anni sono parte integrante della mia vita e spero che questo non cambi. Mi piacciono perché mi permettono di incontrare nuove persone interessanti e di godermi il tempo che ho a disposizione per reliazzarli. Spero siano apprezzati per il tempo e la cura che impiego in ogni pezzo che faccio. Mi piacerebbe che le persone siano in grado di vedere che l’artista ama quello che sta facendo.”

“It’s been a part of my life for the last 17 years and I hope that won’t change in the upcoming years. I like it because it allows me to meet new interesting people and just being able to enjoy the time. I hope they are able to see my passion and can appreciate the time/detail I put into every piece I do. I would love for them to be inspired and to be able to see that the artist loves what he is doing.”

 

AVVERTENZA

Hard2Buff si limita a documentare la cultura dei graffiti e non promuove o incoraggia atti di vandalismo o qualsiasi altro tipo di attività illegale che interessi sia la sfera pubblica che privata. Tutte le foto e/o i video pubblicati senza nome e senza crediti, ci sono stati inviati in forma anonima.


WARNING

Hard2Buff simply documenting the culture of graffiti and does not promote or encourage acts of vandalism or any other illegal activities affecting both the public and private sphere. All photos and/or videos published nameless and credits, they were sent anonymously.