WAS HERE #7: ANSYAR

ANSYAR

WAS HERE #7: ANSYAR

“I graffiti sono tutto ciò che io sono e ciò che mi circonda, ciò che amo e rispetto di più, ciò che mi dà di più e che mi fa viaggiare. È difficile stare in questa società e portare avanti questo pensiero, ma lotterò sempre per questo.

Sono grato per tutte le persone che ho incontrato grazie ai graffiti, e quanto mi ci hanno portato lontano. Penso che sia importante avere qualcosa di così puro e positivo come questo, a parte questa società marcia.

Grazie ai graffiti, mi sono abituato a superare me stesso e a raggiungere obiettivi costantemente, che mi hanno dato tanta forza per andare avanti.


“Graffiti is everything that I am and what surrounds me, what I love and respect the most, what gives me the most and what else takes me away. It is difficult to stay in society and with this thought, but I will always fight for it.
I am grateful for all the people I have met thanks to this, and how far it has taken me. I think it’s important to have something as pure and positive as this, apart from this rotten society.
Thanks to this, I have become accustomed to surpassing myself and achieving goals constantly, which fills me with strength.”

 

AVVERTENZA

Hard2Buff si limita a documentare la cultura dei graffiti e non promuove o incoraggia atti di vandalismo o qualsiasi altro tipo di attività illegale che interessi sia la sfera pubblica che privata. Tutte le foto e/o i video pubblicati senza nome e senza crediti, ci sono stati inviati in forma anonima.


WARNING

Hard2Buff simply documenting the culture of graffiti and does not promote or encourage acts of vandalism or any other illegal activities affecting both the public and private sphere. All photos and/or videos published nameless and credits, they were sent anonymously.